Moda
HAIR TREND // Golden Globe 2018

Tre best hair look: Claire Foy, Jessica Biel e Millie Bobby Brown con commento e segreti per realizzarlo

75esimi Golden Globes, un’edizione caratterizzata dal nero indossato da tutte le attrici presenti, come segno di sostegno alla causa globale anti molestie e al movimento #MeToo, e con un forte accento sull’empowerment femminile che ha avuto il suo apice nel coinvolgente discorso con cui Oprah Winfrey ha accettato il premio alla carriera Cecil B. DeMille (prendetevi nove minuti e guardatelo, qui, facendovi emozionare come tutti i presenti e le migliaia di persone che lo stanno condividento in tutto il mondo).

Vincitori principali il film Tre manifesti a Ebbing, Missouri e la serie TV Big Little Lies mentre sul fronte look si segnalano, su tutte, Claire Foy, Jessica Biel e Millie Bobby Brown.

CLAIRE FOY // “Side Sleek con riga laterale profonda, il segreto è utilizzare un prodotto che permetta di mantenere il volume ottenuto in precedenza con l’asciugatura e allo stesso tempo proiettare un finish superlucido” (Mauro Galzignato).

JESSICA BIEL // “Loose Ponytail, coda bassa molto morbida che lascia libertà di movimento al capello mantenendolo in ordine attraverso l’utilizzo di un cordino di caucciù per legare la parte finale delle lunghezze. Il segreto è di preparare il capello con un’asciugatura liscia/morbida perfetta” (Mauro Galzignato).

MILLIE BOBBY BROWN // “Chignon with braids, acconciatura pulita nella parte frontale con uno chignon sul vertice che si collega a tre trecce posteriori che donano un forte carattere all’intero look. Il segreto è nell’estrema pulizia delle divisioni posteriori e l’utilizzo di un prodotto di finish superstrong” (Mauro Galzignato).

Valentina Monti / Alessandro Di Giacomo
8/1/2018