Moda
Sculture di capelli

Come addolcire la potenza dei ricci afro: le acconciature di Laetitia Ky

A cinque anni iniziò ad appassionarsi a trecce e acconciature che da sempre le donne di colore utilizzano per “addomesticare” i loro capelli ribelli. Da grande è invece esplosa come web star proprio realizzando ironiche sculture con i suoi capelli. Laetitia Ky, ivoriana, non è un’acconciatrice né un’artista, ma il suo progetto, che la vede creare un mondo fantastico fatto di capelli, fili di ferro, tessuti e accessori, l’ha portata all’attenzione planetaria dopo che ha iniziato a postare su Facebook e Instagram le sue foto piene di ironia e poesia. In un mondo che propone un unico standard di bellezza, in cui spesso le donne di colore si sentono “obbligate” a lisciare i propri capelli, Laetitia ha trovato il suo modo speciale per mostrare l’orgoglio della propria appartenenza.

Valentina Monti
26/7/2017