Moda
HAIR TREND // Parigi Haute Couture F/W 2017/18

“Super sleek is the New normal”: la fine delle acconciature che sfidano la forza di gravità

Tutto cambia, tutto si evolve. O alle volte si adatta. Abituati alle sfilate d’Haute Couture ad acconciature più simili a sculture, opere d’arte, lavori che sfidano la forza di gravità, stavolta anche l’Autunno/Inverno 2017/2018 che ha appena sfilato a Parigi si adegua a un trend sempre più solido: “normcore”, negli ultimi tempi ridefinito “new normal”.

“I volumi si riducono e lasciano spazio a look sempre più trendy negli ultimi tempi, anche se anomalo per l’Autunno/Inverno: il super sleek – commenta Mauro Galzignato, Direttore collezioni moda capelli The Italian Touch -. Ricorda molto l’effetto bagnato, ma solo per il fatto che l’ostentazione della lucentezza potrebbe farlo percepire come un wet look, in verità è solo un effetto finish… Interessanti i flash di colore visti da Margiela che preannunciano il ‘deep blue’ come colore principe dell’A/I. Valentino libera il rigore del ‘bob’ attraverso uno styling leggermente spettinato ma elegantemente valorizzato da una perfetta riga centrale. Fendi infine presenta una raffinata femminilità attraverso una riga laterale molto profonda, rimanendo coerente con quanto detto all’inizio, super sleek is the new normal”.

Alessandro Di Giacomo / Mauro Galzignato
6/7/2017

Maison Margiela // Autumn-Winter 2017 ‘Artisanal’ runway

Maison Margiela // Autumn-Winter 2017 ‘Artisanal’ runway

Maison Margiela // Autumn-Winter 2017 ‘Artisanal’ runway

Valentino // Haute couture Fall/Winter 2017/18

Valentino // Haute couture Fall/Winter 2017/18

Fendi // Haute couture Fall/Winter 2017/18

Fendi // Haute couture Fall/Winter 2017/18