Moda
HAIR TREND // Cannes 2017 [best of] Week #1

Il "fake asymmetrical" di Uma Thurmann e Monica Bellucci

Cannes Film Festival 2017: eventi, feste, red carpet e photocall impongono continui cambi d’abito e spesso di look alle dive presenti. Così, passare dal lungo, al corto, al longuette spesso non è solo una questione di orli ma anche di capelli.

“La croisette ci consegna una preview di un fenomeno social, nel contesto capelli, che sta riscuotendo lo stesso successo che fu del predecessore fake bob, una sorta di raccolto nella parte posteriore della testa che nascondeva le lunghezze e creava una forma di caschetto senza dover accorciare i capelli – ci spiega Mauro Galzignato, direttore collezioni The Italian Touch –. Parlo del fake asymmetrical, visto per esempio su Uma Thurmann e Monica Belucci”. Si crea così un raccolto, ma solo da un lato, dando l’illusione di aver optato per un taglio corto da una parte e lungo dall’altra. È un ottimo modo per preservare le lunghezze, in crescita nel caso di Uma e dettaglio di riconoscimento per Monica, mentre si crea un’alternativa interessante per apparire sul red carpet.

Valentina Monti / Mauro Galzignato
23/5/2017