Moda
CHANEL // Cruise 2018 Hair&Style

L’Antica Grecia origine di bellezza e cultura

“La modernità dell’antichità” è l’immaginario viaggio di Karl Lagerfeld nella sua idea di Grecia classica per la Cruise Chanel 2018, con calde luci mediterranee, il mare sullo sfondo e il Tempio di Poseidone ricostruiti nel Grand Palais.

Grandi classici della maison declinati in un’estetica ellenizzata: abbondanza di gioielli con anfore, foglie di lauro, fregi; linee morbide e arrotondate, colori terrosi spezzati da oro, nero e blu, con tocchi di arancio e turchese lasciati agli onnipresenti sandali alla schiava con tacco a colonna, fantasie di greche e fronde. Guanti in pelle a listini e grandi occhiali da sole dalla montatura dorata arricchiti da foglie di lauro, saranno fra gli accessori più desiderati della stagione.

“I capelli sono semi raccolti, adornati di una sola semplice treccia trattenuta da una fascia, per rendere elegante ma allo stesso tempo naturale il mood Ancient Greece – commenta Mauro Galzignato, responsabile collezioni The Italian Touch, Italian Hairdresser of the Year in carica –. Colori naturali e semplici accessori che ci ricordano come less is more”.

Ma la sfilata di moderne Dee in chemisier di tweed con i bordi sfrangiati, o pepli arricchiti di ricami preziosi, non ha niente a che fare con la vera Grecia perché “la realtà non è interessante per me – dichiara Kaiser Karl – Uso ciò che mi piace. La mia Grecia è un’idea”.

Valentina Monti
5/5/2017